News

FONDAZIONE e COMUNE pensano al futuro dei servizi per anziani a RONCADE.

Roncade: Fondazione e Comune pensano al futuro dei servizi per anziani.

Avviata una ricerca sul campo sui bisogni degli anziani: l’obiettivo è di avviare nuovi servizi di sostegno alla terza età. 

Su iniziativa della Fondazione Città di Roncade, in accordo con il Comune di Roncade e la collaborazione della Cooperativa Promozione Lavoro che gestisce la casa di riposo, è partita una ricerca che coinvolge un campione degli anziani del Comune per capire di cosa hanno bisogno per migliorare la loro salute, relazioni e protezione sociale. Oltre un centinaio di anziani, scelti su un bacino di 2.400 cittadini sopra i 70 anni, dai prossimi giorni saranno contattati dallo staff di ricerca per una intervista sulla loro condizione di vita. Anche le persone che si prendono cura di loro saranno contattate per capire i bisogni di cui sono portatrici.

“La Fondazione si propone di migliorare la qualità della vita degli anziani aprendo la casa di riposo e le risorse umane che vi lavorano per avviare dei nuovi servizi sul territorio – afferma Simonetta Rubinato, presidente della Fondazione Città di Roncade –. Abbiamo ritenuto che il primo passo dovesse essere quello di ascoltare gli anziani e chi se ne prende cura per individuare i loro bisogni concreti inascoltati. Ringrazio il vicepresidente della Fondazione dott. Giulio Antonini, il direttore Giuliano Trevisiol e l’assistente sociale Mara Micheli della Cooperativa, nonché la stagista Ilenia Marian, che stanno impegnandosi nell’attuazione del progetto. Contiamo di poter dare una prima restituzione dell’indagine alla Comunità nel prossimo mese di giugno”.

Oltre alle interviste sono previsti dei focus group con tutte le associazioni e i soggetti che si relazionano con gli anziani del territorio (il primo si è tenuto a marzo scorso) e ad aprile si sono avviati anche degli incontri con testimoni privilegiati (quali primari ospedalieri, funzionari Ulss e rappresentanti delle Istituzioni, psicologi e responsabili di servizi per anziani, responsabili del volontariato, medici di famiglia) per approfondire con loro gli scenari del futuro.

“Il periodo Covid ha messo ancor di più in evidenza molti aspetti di fragilità degli anziani – sottolinea Sergio Leonardi, Assessore ai Servizi Sociali del Comune – ma ci ha fatto anche capire che è possibile costruire nuove risposte integrando di più le azioni delle Istituzioni, del privato sociale e del volontariato. Per questo l’indagine in corso è stata inserita nel Piano di Zona 2021-2024 quale strumento utile per individuare i servizi di cui gli over 70 necessitano”.

 

https://ilnuovoterraglio.it/roncade-fondazione-e-comune-pensano-al-futuro-dei-servizi-per-anziani/

 

https://www.dayitalianews.com/2021/04/26/roncade-fondazione-e-comune-pensano-al-futuro-dei-servizi-per-anziani/

 

https://www.trevisotoday.it/attualita/sondaggio-anziani-covid-roncade-26-aprile-2021.html 

 

   

  

 

news pubblicata il 26 aprile 2021

 
 
12345
>